La nostra vetrina

471.1

Accessori da camino completi: Le forme dei camini moderni possono essere a parete, angolo oppure possono essere sistemati al centro della stanza. Sono sicuramente forme essenziali e sobrie ma anche eleganti e raffinata. Gli accessori da camino che vengono prodotti possono essere in ferro battuto forgiato, lavorati a mano battendo il ferro caldo con il martello. La particolarità di questi prodotti è la finitura invecchiata e cerata che si ottiene trattando il ferro battuto con speciali oli.

Gli accessori da camino completi possono essere anche in ottone, una lega ottenuta dal rame ed ha numerosi utilizzi, oltre ad essere un buon conduttore viene anche usato nel campo del design come serramenti, maniglie ed arredo bagno, ma anche minuterie monete targhe e strumenti musicali e nel nostro caso parascintille e molle da camino. Questa lega di metallo se subisce un genere di lavorazione intensa e a freddo diventa più resistente e meno flessibile, al contrario se viene sottoposto alle alte temperature diventa molto più morbido.

179

A seconda dello spessore si possono realizzare splendidi parascintille in ottone e set completi da camino.Accessori da camino singoli: Il camino e l’inverno sono quasi sinonimi. solitamente viene acceso quasi tutti i giorni ed ha il duplice compito di riscaldare e creare l’atmosfera giusta. Il camino a legna viene di solito corredato di strumenti idonei per la gestione, lo spostamento e la cura della legna da ardere o già bruciata. I principali sono riassumibili in alari brucia legna, porta legna, pinze, attizzatoi, palette, parascintille e spegnibrace di materiale diversi come ottone o ferro.

Gli alari, ad esempio servono per tenere sollevata la legna e garantire una migliore ossigenazione durante la combustione della legna e il miglioramento del tiraggio, sono venduti a coppia. Gli alari venivano già utilizzati dai romani per la gestione del riscaldamento domestico. Il parascintille ha una funzione molto importante spiegata dal nome stesso, sono solitamente in ferro battuto e ottone. Questi attrezzi da camino sono professionali e fabbricati rispettando le normative europee per la produzione di articoli destinati alla vendita.

Le griglie da camino prodotte nel nostro laboratorio sono in ferro e acciaio, ne esistono di diverso genere tra cui quello per cuocere le caldarroste nel camino di casa con manico unico e senza il rischio di bruciarsi per farle cucinare a puntino. Altro oggetto immancabile per una grigliata perfetta è la classica Griglia in ferro con manico legno con doppie saldature, oppure in ferro battuto molto facile da girare per una cottura perfetta senza avvicinarsi al calore con le mani con un unico gesto.

L’Elemento che viene utilizzato per la costruzione di questi oggetti da cucina molto particolari è molto diffuso. Il ferro è un minerale che si trova in natura e aumenta man mano che si arriva verso il nucleo della terra. Dalla sua fusione a temperature molto alte si ottengono altre due leghe altrettanto famose: ghisa e l’acciaio, anche questi molto usati per la costruzione di utensili e suppellettili.

Nei secoli i metodi di raffinazione di questo metallo è molto cambiato fino ad arrivare ad oggi all’utilizzo degli altiforni dove, grazie alle alte temperature, diventa liquido; infatti comincia a bollire intorno ai 3000 gradi centigradi. Per questo il ferro e l’acciaio utilizzato per la costruzione delle griglie è di primissima qualità e resistente.

Nella fucina artigianale della Casa del Rame viene lavorato anche il ferro battuto per la produzione di tavoli ed altri oggetti di uso quotidiano. Forgiarlo e dargli una forma non è per niente facile,  dalla sua lavorazione vengono fuori delle vere e proprie opere d’arte che possono essere inserite in qualsiasi genere di arredamento, tavoli, letti e fioriere in ferro battuto sono solo un esempio pratico. Il ferro battuto è un acciaio dolce, nei primi dell’800 veniva utilizzato a basso contenuto di carbonio, oggi è raddoppiato e di conseguenza la fatica per lavorarlo.

Prima di iniziare la forgiatura, il tondino di ferro da battere deve essere portato ad una temperatura compresa tra i 700 e i 1.000 gradi. A temperature più basse il ferro rischia di creparsi durante la martellatura, mentre se la temperatura è più alta tende ad iniziare la fusione.

Perché Scegliere Noi?

Le tecniche antiche sposano il moderno mercato per produrre sempre nuovi oggetti per la casa e per l’arredo.

Contattaci